Beach Smart Food per un pranzo cool </br> Tramezzini integrali, avocado e salmone

Beach Smart Food per un pranzo cool
Tramezzini integrali, avocado e salmone

Ecco il pasto perfetto da portare in spiaggia per restare in forma e non appesantirsi.

Siamo in piena settimana di ferragosto, il periodo dell’anno più atteso per poter finalmente trascorrere le ferie in vacanza, possibilmente al mare. Spesso abbiamo a disposizione soltanto pochi giorni per rilassarci prima di tornare al lavoro e li vogliamo impiegare al meglio, così non ci accontentiamo di una sola mattinata o di un pomeriggio in spiaggia ma ci trascorriamo l’intera giornata. Torniamo a consigliarvi valide alternative per un pasto leggero, veloce e cool.beach smart food tramezzino al salmone

Basta un poco di organizzazione e qualche idea per pranzi ideali in spiaggia. Sarà utile procurarsi una borsa frigo grande abbastanza da contenere qualche piccolo contenitore di plastica dalla chiusura ermetica per mantenere il cibo sempre fresco ed evitare inconvenienti durante il trasporto. Per mantenere le bevande fresche, potete optare per thermos con bicchiere incorporato, pratico e funzionale.

Potete concludere ogni pasto con frutta fresca di stagione. Per le merende dei più piccoli potete optare per una macedonia non condita alla quale aggiungere yogurt bianco al momento – state bene attenti però che lo yogurt stia ben fresco prima di essere utilizzato.

La prima cosa che viene in mente quando si pensa ad un pasto veloce è sicuramente un panino, noi per la spiaggia vogliamo proporvi dei tramezzini salutari e freschi. L’idea è quella di utilizzare delle fette di pane integrale, formaggio cremoso, avocado e salmone.

Anche questa volta la preparazione è estremamente semplice. Togliete la crosta alle fette di pane integrale – o se preferite potete usare quello ai cereali – e cercate di ottenere una forma quadrata. In una ciotola unite il formaggio cremoso a sale, pepe, un filo di aceto balsamico e mandorle tritate e lasciate insaporire.

beach smart foodAprite in due l’avocado, privatelo del nocciolo e della buccia e tagliatelo a fettine sottili. Tocca infine alla fettine di salmone, separatele bene e lasciatele ossigenare. A questo punto è tutto pronto per la composizione del nostro tramezzino.

Con una spatolina spalmate il formaggio su una fetta di pane, adagiate sopra qualche fettina di avocado, il salmone con qualche goccia di limone e un’altra fetta di pane. Per evitare che si scomponga mentre mangiate, tagliate in tramezzino quadrato in due triangoli e infilzateli con uno stuzzicadenti. Se preferite una nota di colore, potete aggiungere mezzo pomodorino.

Ricordate che è meglio evitare le bevande alcoliche, quelle troppo zuccherate e le gassate perché aumentano la sensazione di sete. Se dopo il pasto avete proprio voglio di un dolce, optate per un ghiacciolo alla frutta.

Lascia un commento

*