Autunno/inverno 17/18 </br> Le tendenze dalle passerelle

Autunno/inverno 17/18
Le tendenze dalle passerelle

Sono 5 le tendenze le fashion addicted non potranno fare a meno di adorare.

Non abbiamo ancora fatto in tempo a mettere da parte bikini, pareo e telo mare che le tendenze della prossima stagione si fanno largo nelle vetrine e nei guardaroba dei negozi. Spinti dalle varie fashion week primaverili e dalle nuove proposte delle case di moda, i commercianti non esitano a ritagliare un angolo per la desiderata nuova collezione che rovina il gioco ai capi accatastati e resi attraenti soltanto dal 70% di sconto che campeggia sopra di loro.

Noi di LeiSì non siamo veggenti ma nonostante ciò possiamo darvi già qualche anticipazione su ciò che vedremo e indosseremo in autunno. Ecco le 5 tendenze che ci hanno conquistate.

BLU NAVY PEONY

Secondo Pantone il colore che predominerà per la prossima stagione sarà il Blu Navy Peony, variante del classico blu navy. Più intensa e scura di quella da cui nasce, questa nuance ricorda cieli stellati e notti incantate. Inoltre, considerato già il new black, è facilissimo abbinarlo a contrasto con rossi e bordeaux, allegro con il giallo e basic con nero e grigio. In questa tinta diventa magico l’abito principesco di Dior e sofisticato quello di Chloé.

collage_tendenze_autunno_17_1

Da sinistra Dior e Chloé

STAMPE ALL OVER: RIGHE, FIORI, ETNICHE

Le stampe di quest’anno sono tra le più diverse. Lo stile floreale, che l’abbiate amato o detestato, varca la barriera che l’ha da sempre relegato alla primavera/estate per colorare anche i capi autunnali. Sulle passerelle Dior li ha usati per le sue trasparenze, Etro in versione japanese, Giambattista Valli con suggestioni romantiche e Gucci l’ha declinati in salsa etnica.
A proposito di ispirazioni culturali il mix&match etnico conquisterà tessuti e accessori. Intrecci colorati, disegni folk, nappe e frange hanno ispirato i designers di Gucci, Etro e Stella Jean.
Righe, righe ovunque. Maxi e micro, verticali e orizzontali saranno ovunque nella prossima stagione. Sono macro quelle del cappotto di Fendi, mariniere quelle di Gucci, bon ton quelle di Etro, seventies quelle di Missoni.

collage_tendenze_autunno_17_2

Da sinistra Dior, Etro e Missoni

VORREI LA PELLE NERA

Pelle total black quasi marziale verrà utilizzata su capi spalla, gonne, pantaloni e boots of course. Bottega Veneta realizza un tailleur castigato ma femminile, Yves Saint Laurent punta sulla sensualità in vernice e Fendi pensa a una donna in carriera.

tendenze_autunno_17_6

Total look Yves Saint Laurent

LEGGERA COME UNA PIUMA

Come moderni e leggiadri angeli leggere piume ricopriranno abiti di gran gala o every day. Un cigno nero è la donna di Alberta
Ferretti, anni ’70 Alexander Macqueen e anni ’20 Prada, etereo Calvin Klein, esagerata la proposta di Balenciaga.

Da sinistra Prada, Calvin Klein e Balenciaga

Da sinistra Prada, Calvin Klein e Balenciaga

PLASTICHE TRASPARENZE

Saranno plastica e PVC i tessuti tecnici della prossima stagione e rigorosamente trasparenti e colorati. Su capispalla, scarpe e borse viene declinato in romantico rosa corredato da collo in pelo da Miu Miu, in décolleté pointy toe da Calvin Klein e Moschino e in pattern da Emporio Armani.

collage_tendenze_autunno_17_4

Lascia un commento

*