Nike pro Hijab </br> Arriva il velo per sportive

Nike pro Hijab
Arriva il velo per sportive

Un hijab per le atlete musulmane: Nike lancia il primo velo islamico per lo sport.

Dopo la barbie con il velo, arriva da uno dei brand sportivi più famosi il primo hijab per donne che praticano sport. Si chiama Nike Pro Hijab ed è pensato per tutte le atlete di religione musulmana che non vogliono rinunciare alle loro tradizioni pur praticando lo sport che preferiscono. Da anni, ormai, tutti gli sport più importanti hanno al loro interno campionesse musulmane e alle Olimpiadi è stato possibile osservarle gareggiare con indosso il loro velo.

 

 

Testimonial del Nike Pro Hijab è la pattinatrice Zahra Lari che ha dichiarato di essere rimasta molto colpita dall’iniziativa portata avanti da Nike. Non è la prima volta che il brand internazionale si interessa al mondo islamico. Nel 2015, infatti, aveva lanciato la versione in arabo dell’applicazione Nike Training Club in modo da dare modo anche agli atleti musulmani di utilizzarla. Inoltre qualche giorno fa il profilo twitter di Nike Medio Oriente ha lanciato uno spot dedicato alle donne in cui mostrava le sportive con l’hijab che correvano per strada. Sono arrivate molte critiche dal mondo musulmano per questo spot, ma nonostante ciò Nike conferma l’uscita del Nike Pro Hijab per il 2018.

 

La pattinatrice Zahra Lari

 

Realizzato in poliestere elastico e traspirante, il Nike Pro Hijab sarà perfetto per tutte quelle atlete che hanno dovuto, per anni, indossare il velo classico rendendo meno agevoli i loro movimenti. Grazie a questa novità marcata Nike, alle olimpiadi invernali 2018 in Corea del sud ci saranno probabilmente molte più atlete di origine musulmana garantendo un grande passo in avanti per una popolazione spesso recriminata per le proprie tradizioni.

Lascia un commento

*