Acconciature sposa 2018 </br> Ecco le tendenze della stagione

Acconciature sposa 2018
Ecco le tendenze della stagione

Stile naturale e spontaneo per le acconciature sposa della stagione primavera-estate 2018

Scegliere l’acconciatura del proprio matrimonio è un po’ come scegliere l’abito. Anche i nostri capelli infatti si devono adattare al mood della cerimonia per non stonare con tutto il resto del look. E’ importante per esempio considerare la scollatura dell’abito per evitare di coprire dettagli importanti. Inoltre è fondamentale che l’acconciatura rispecchi anche il carattere e la personalità della sposa: pettinare i capelli in un modo che non vi rappresenta non vi farà sentire a vostro agio.

Quest’anno le tendenze puntano proprio alla naturalezza e alla spontaneità della sposa. Acconciature morbide e chic sono quelle che domineranno la stagione primavera-estate 2018. Le trecce verranno declinate su chignon bon ton o su chignon scombinati o utilizzate su una mezza coda completata da un torchon. Questo tipo di acconciature per esempio si adattano a un matrimonio in stile boho chic o country.

Lo chignon però torna anche in versione basic con capelli acconciati sulla sommità e due ciuffi lasciati liberi per incorniciare il viso. Per una sposa che invece non vuole troppi fronzoli la tendenza dell’anno è quella di lasciare i capelli sciolti con qualche onda morbida decorata con fiori fra i capelli o fermagli gioiello. Una variazione sul tema potrebbe essere poi una coda semiraccolta con bombatura sulla sommità completata da nastri di raso.

Fonte foto: Pinterest

Lascia un commento

*