Abiti da sposa con le tasche </br> La novità glamour del 2017

Abiti da sposa con le tasche
La novità glamour del 2017

951

Se scegliete un abito dalla gonna ampia è bene non rinunciarci.

La maggior parte delle spose ama essere tradizionale il giorno delle proprie nozze. Sono poche infatti quelle che optano per un look 7b0c5fe5ea608d8e6c0ff7a6049defc5eccentrico e fuori dal comune. Ma anche la sposa che sceglie un abito con lo strascico lungo e il velo a cattedrale non può rinunciare ad un dettaglio di gran moda per il 2017: le tasche.

Tutti gli stilisti, italiani e non solo, hanno proposto più di un abito con le tasche. Ma da dove è venuta fuori questa moda?
Questo elemento rappresenta un dettaglio nascosto ma che comunque c’è ed è pure comodo. Attuali e moderne permettono alle spose di avere sempre dietro oggetti ai quali non possono rinunciare. Ad esempio un rossetto per rinfrescare il make up ogni qual volta ci sia bisogno, o un fazzoletto per asciugare le lacrime in una giornata così importante e infine il cellulare, da poter tirare fuori in ogni momento per scattare dei selfie da postare sui social ed immortalare così ogni momento.

Robe-de-mariée-Pronovias-2015-Collection-Couture-Modèle-BARCAZA-2

 

Le tasche diventano quasi invisibili se nascoste tra i drappeggi della gonna, mentre, quando sono messe ben in vista, diventano un dettaglio fondamentale e danno all’abito un’allure molto più contemporanea. Anche i modelli più classici, modello principessa e in pizzo si abbinano perfettamente con le tasche. Ovviamente si addicono alle gonne ampie o agli abiti stile impero. In quelli a sirena, purtroppo, non si possono aggiungere perché si vedrebbero le cuciture.

Per il 2017 quindi uno strappo al galateo è concesso, e potrete farvi immortalare con le mani in tasca, assumendo una posa decisamente glamour.

E voi? Le scegliereste?

 

Ecco altri esempi: 

Lascia un commento

*